I 3 vertici nel triangolo del talento PMI

Il sistema del PMI per la valutazione delle competenze, è rappresentato dal "triangolo del talento" (TDT), che consente anche di segregare i documenti formativi, ed i punteggi per valutare la maturità dell'individuo e dell'organizzazione, rispetto all'ambito della gestione dei progetti.

Secondo il PMI, il Triangolo del Talento (TDT) è composto da queste tre famiglie di materie:

  1. Tecnica di gestione dei progetti (Technical Project Management)
  2. Leadership
  3. Gestione strategica e commerciale (Strategic and Business Management)

Riconoscere queste tre componenti del TDT è importante perchè, ad esempio, per mantenere la certificazione PMP, devo conseguire almeno 60 Personal Development Unit (PDU) entro il 2022, così suddivise: minimo 8PDU di tecnica, 8PDU di leadership e 8PDU di gestione strategica mentre le restanti 36PDU possono essere guadagnate in materie "a piacere" fra quelle previste.

triangolo del talento
Triangolo del Talento

Technical Project Management

La "Tecnica di gestione dei progetti" comprende conoscenze e competenze pratiche in specifici domini dell'ambito della gestione dei progetti. Per esempio, si riconducono a questa materia:

  • l'analisi dei requisiti
  • la programmazione delle attività
  • il controllo dei costi
  • l'analisi e gestione dei rischi
  • l'analisi e gestione dello scopo
  • le pratiche di comunicazione
  • la gestione di controversie e reclami
  • la definizione dei metodi e delle tecniche di lavoro
  • etc...

Leadership

La "Leadership" comprende conoscenze, competenze e comportamenti per motivare e guidare le persone, ed abilità che aiutano l'organizzazione a conseguire i sui obiettivi. Per esempio:

  • comunicare una "visione" e influenzare le persone per conseguire un obiettivo
  • motivare le persone a migliorare le proprie prestazioni
  • migliorare la collaborazione fra le persone e risolvere conflitti
  • creare e salvaguardare il clima di lavoro, la lealtà e la trasparenza fra i membri di un team
  • negoziare soluzioni
  • fornire e ricevere informazioni
  • l'Emotional Intelligence- etc...

Strategic and Business Management

Secondo una statistica del PMI condotta nel 2013, il 71% delle organizzazioni riconosce che la "leadership" è la competenza più importante per conseguire il successo nel lungo periodo.

Infine, la "Gestione strategica e commerciale" comprende conoscenze ed esperienze specifiche dell'industria di riferimento, che migliorano i risultati economici. Questa materia comprende la conoscenza dell'ambiente più ampio, costituito dal mercato ed il sistema che ne regola le dinamiche. In questa materia, si trova l'abilità di collegare eventi, attività, e risultati in ambiti diversi e lontani, che però concorrono al raggiungimento di obiettivi comuni. Ad esempio, si riconducono ancora a questa materia:

  • intuito commerciale
  • capacità di interpretare dati finanziari
  • marketing
  • gestione di contratti ed aspetti legali
  • definizione di strategie
  • piani industriali
  • gestione della complessità
  • etc...

Lascia un commento